Creativa

Simona Nicoletti

Dimostratrice

“Simona porta in giro per l’Italia progetti, idee, corsi e iniziative realizzati con i prodotti Vlieseline Freudenberg”.

Un sacco per proteggere il tuo piccolo durante la nanna

Cosa ti serve:

Tessuto procioni (per esterno):

2 rettangoli 45x75 cm

Tessuto fantasia (per interno):

2 rettangoli 45x75 cm

Thermolam:

2 rettangoli 45x75 cm

2 bottoni automatici
Piano da taglio, cutter, regolo
Cartamodello
Filo, spilli, forbici, macchina da cucire e ferro da stiro

Come si fa

dopo aver ritagliato i cartamodelli, unire le parti tratteggiate ottenendo le due forme del sacco (davanti e dietro), riportando sul rovescio del tessuto fantasia il davanti. Ripetere poi lo stesso procedimento per il dietro.

posizionare sul thermolam i due tessuti dritto contro dritto e bloccare i tre strati con gli spilli.

cucire a mano l’apertura con punti nascosti, sovrapporre dritto contro dritto le due parti e cucire a margine la parte inferiore del sacco (considerare gli spilli fucsia come riferimento).

girare il lavoro e applicare i bottoni automatici.

cucire lungo la linea disegnata, lasciando un’apertura di 8 cm per girare il lavoro, ed eseguire poi lo stesso procedimento anche nell’altro rettangolo.

ritagliare lasciando un margine di mezzo centimetro, girare il lavoro e stirare internamente il tessuto in eccesso. 

PERCHÉ il thermolam

Perché è un’imbottitura rinforzata che protegge da caldo e freddo e, adatta a tutti i tessuti, può essere lavata fino a 30° gradi.